America Connecticut

Cosa mangiare in Connecticut: il migliore astice del New England da Ford’s Lobster

Scritto da Silvia

Dove gustare il miglior astice del New England: mangiare da Ford’s Lobster, l’icona gastronomica del Connecticut.

Il primo indirizzo che mi sono segnata mentre stavo definendo il nostro itinerario in Connecticut è stato quello di Ford’s Lobster, il miglior lobster shack dello stato. Una location piuttosto spartana in riva al mare a Noank, un piccolo borgo di pescatori che si trova a pochi minuti dalla più nota Mystic.

Cos’ha di tanto speciale questo posto? Semplicemente serve i migliori astici del New England, appena pescati. Quello da Ford’s Lobster è stato uno dei migliori pranzi del nostro viaggio in New England, qualità eccellente unita ad uno scenario che profuma di vacanza: un molo in legno, tavoli posti sotto a grandi ombrelloni direttamente sul mare, l’odore di salsedine nelle narici e il rumore dei gabbiani. Un locale a conduzione familiare in cui un semplice astice bollito si trasforma in un’esplosione di sapori.

 

Come arrivare da Ford’s Lobster

A differenza di quanto si possa pensare, Ford’s Lobster non è particolarmente pubblicizzato in zona, non troverete cartellonistica stradale ad indicarvi la giusta direzione. Ecco perché la soluzione migliore è impostare l’indirizzo corretto sul navigatore: 15 Riverview Avenue, Noank, Connecticut.

Una volta arrivati a Noank, il navigatore vi porterà ai piedi di una collina. Qui girate a destra lungo Riverview Avenue e prendete poi la prima strada sulla sinistra. Troverete Ford’s Lobster dritto davanti a voi, a pochi metri dal mare. Se sarete fortunati, potrete parcheggiare la macchina nella piccola area sterrata che si trova a due passi dall’ingresso.

dove mangiare in connecticut

 

Ford’s Lobster: la semplicità vista mare

L’unica regola da ricordare è che da Ford’s Lobster non sono ammesse prenotazioni. Non appena arriverete, lasciate il vostro nome all’ingresso e in poco tempo verrete fatti accomodare. Ford’s Lobster è aperto tutto l’anno e nei mesi più freddi è possibile accomodarsi nel piccolo spazio interno, tipicamente però si mangia all’aperto, direttamente sul molo, su tavoli in legno e tovagliette di carta e con il rumore delle onde in sottofondo. La vista è semplice e incredibile al tempo stesso: il profilo del pittoresco borgo di Noank, le piccole imbarcazioni ormeggiate dei pescatori, il mare con i suoi colori. Il profumo di salsedine è lieve, la brezza marina è accogliente e ogni cosa ricorda il New England che più amo, quello costiero. Una tavola da surf come bancone all’ingresso, una postazione esterna per cucinare, piccole barche che vanno e vengono.

dove e cosa mangiare in connecticut

dove mangiare in connecticut

Il servizio è veloce, piacevole ed amichevole e, in caso di allergie o intolleranze alimentari, il personale cercherà sempre di trovare la soluzione più adatta per consentirvi di gustare il piatto scelto. Sappiate che non è possibile ordinare alcolici, ma solo acqua e bibite, quindi se preferite una birra o un bicchiere di vino dovrete ricordarvi di portarli voi stessi e di chiedere se potete consumarli.

Se non credete a ciò che vi ho detto in merito alla freschezza degli astici potrete verificare con i vostri occhi. Nell’area antistante l’ingresso del locale è possibile infatti vedere dove vengono tenuti gli astici appena pescati, una sorta di piccolo capannone con vasche disposte su due livelli e sulle cui pareti esterne sono appese decine di boe.

dove mangiare in connecticut

dove mangiare in connecticut

Prima di passare finalmente al menù, vi lascio qualche ultima informazione pratica:

  • se viaggiate con un neonato o con un bimbo piccolo vi sarà messo a disposizione un seggiolone e potrete usufruire di un comodo fasciatoio che si trova in un edificio situato esternamente rispetto al locale, a poche decine di metri dall’ingresso

  • nello stesso edificio che vi ho appena citato troverete anche i bagni, ad uso esclusivo dei clienti.

 

Cosa mangiare da Ford’s Lobster: astici, aragoste e non solo

Il piatto forte di Ford’s Lobster è l’astice bollito, con o senza salsa al burro e sempre freschissimo. Le porzioni sono generose ed è possibile scegliere la dimensione (small, medium o large). Quello che vedete in foto è il mio astice, assolutamente delizioso. Ho scelto di ordinarlo bollito, semplice, per gustarne il vero sapore, ma è possibile assaggiarlo anche come condimento nella pasta o come ingrediente principale del lobster roll, il panino all’astice tipico dell’East Coast.

dove e cosa mangiare in connecticut

cosa mangiare in connecticut

Non fatevi Inoltre mancare un’altra delle specialità di Ford’s Lobster: la clam chowder, la gustosissima zuppa di panna e pesce caratteristica del New England. Un sapiente mix di patate, panna o latte, e vongole, servito solitamente con dei croccanti crostini. Una consistenza che ricorda quella della vellutata e una sorta di droga per mio marito che, dopo averla assaggiata per la prima volta qui in Connecticut, ne è diventato quasi dipendente per tutte le due settimane successive di viaggio.

dove e cosa mangiare in connecticut

Se non siete amanti del pesce non vi preoccupate, nel menù sono presenti anche ricche insalate e l’immancabile burger di carne. E sul sito ufficiale potete anche dare un occhio in anticipo a tutte le proposte gastronomiche: www.fordslobster.com

A questo punto avrete capito che per noi Ford’s Lobster è stato il luogo perfetto dove iniziare a respirare il New England, abbiamo trovato una semplicità di sapori e un’atmosfera marinara senza pari, esattamente ciò che cercavamo in questo viaggio. Cosa ci può essere di più bello che pranzare su un molo in riva al mare con un astice appena pescato?

 

 

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.